Mappatura acustica

La mappatura acustica viene elaborata dopo una attenta analisi delle sorgenti rumorose; l'elaborato planimetrico suddiviso in aree equipotenziali (livelli di pressione acustica) fornisce all'interlocutore una chiara idea della situazione di fatto, in modo da meglio individuare le problematiche.

Tale analisi può essere affrontata in situazioni industriali, per ridurre le rumorosità interne e creare ambienti lavorativi più confortevoli, dove migliorare le attenzioni lavorative e la produttività; 

può essere effettuata per problematiche esterne alle attività per individuare il possibile disturbo dato ai recettori più vicini; 

può essere implementata all'interno di uffici, open space, per migliorare il confort interno agendo sulle finiture delle differenti superfici presenti;

si utilizza per valutare nuove attività da inserire nel contesto urbano.

PUBBLICO SPETTACOLO ESTERNO
IMPATTO INDUSTRIALE ESTERNO
DIMENSIONAMENTO BARRIERA ACUSTICA
AMBIENTE INDUSTRIALE INTERNO